Due Bianchi Pannonici

    26,30 € 26,30 € 26.3 EUR

    26,30 €

    Opzione non disponibile

    Questa combinazione non esiste.

    Aggiungi al carrello

    Bianco - 2 Bottiglie da 75cl - Spedizione inclusa nel prezzo


     
    SPEDIZIONE GRATUITA
    in Italia, per ordini di minimo 6 bottiglie
    (altrimenti, contributo di 4,00€ a spedizione)

    Prezzi IVA inclusa. Diritto di recesso entro 14 giorni dal ricevimento.



    Vi invitiamo ad assaggiare questi due generosi bianchi ungheresi: Hárslevelű Mézesmály di Árpád-Hegy e Egris Csillag di Thummerer. Perchè ci troverete un ottimo rapporto qualità prezzo e un'ottima scelta per avvicinarsi a questo paese dalla lunga e consolidata tradizione enologica.

    Hárslevelű è un vitigno molto diffuso nella regione Tokaj-Hegyalja ed è principalmente utilizzato come supporto al più noto Furmint per la produzione dei famosi vini da dessert di quella regione. Tuttavia, viene impiegato anche in purezza per produrre vini secchi come questo Hárslevelű Mézesmály di Árpád-Hegy.

    Hárslevelű Mézesmály di Árpád-Hegy proviene da un unico vigneto (
    Mézesmály appunto) e, dopo la pressatura e la fermentazione, invecchia in tini di acciaio per 5 mesi prima dell'imbottigliatura.

    All'inizio della degustazione si presenta un po' chiuso, poi emerge il dolce sapore di agrumi (mandarino, arancia e pesca) e di lampone. Vino sottile, di buona bevibilità, dissetante, secco, presenta un leggero retrogusto di Riesling. Perfetto con pesce e carni bianche. Gradazione alcolica: 12%

    Egris Csillag, prodotto nella zona di Eger, è un bianco risultato dell'unione di Királyleányka, Sauvignon Blanc, Traminer e Zenit.

    Aroma pungente e perdurante, complessità e piacevole gusto finale sono le caratteristiche principali di questo vino, che presenta una colorazione verdognola all’occhio e odori di fiori primaverili al naso.

    La struttura del vino è fornita da Traminer e Zenit mentre Királyleányka e Sauvignon Blanc contribuiscono con la necessaria acidità. 
    Ideale con piatti di carne bianca, si sposa molto bene con il sapore degli asparagi. Da consumare alla temperatura di 9-10°C.